· 

I come... IDRATAZIONE

Domanda fatidica...e tu, quanto bevi durante la giornata??

Idratarsi adeguatamente è davvero importante; a volte sei di fretta, o sei a lavoro e non vuoi alzarti troppo spesso a fare pipì, oppure semplicemente ti dimentichi di bere.

Ricordati che quando il tuo organismo ti fa capire che ha SETE, significa che sei già disidratato.

Siamo composti per oltre il 60% di acqua e come ben sai l'acqua è fondamentale per la nostra vita, non potremmo stare senza!

Spesso quando chiedo ai miei clienti se bevono abbastanza la risposta più o meno è questa: “...beh si, 1-2 bicchieri ai pasti, ma talvolta mangio anche verdura...quella conta come acqua?”

Facciamo chiarezza...

Punto 1: secondo le linee guida dell'OMS sarebbe opportuno consumare almeno 2 lt di acqua al giorno per idratarsi efficacemente

Punto 2: l'acqua ti aiuta a ripulire l'organismo dalle tossine in eccesso

Punto 3: certamente frutta e verdura sono alimenti ricchi di acqua. Tu però quante porzioni ne consumi ogni giorno? Qualunque sia la risposta, l'acqua è comunque e sempre consigliata

Punto 4: c'è acqua e acqua. Se puoi, sceglila di alta montagna, in bottiglia di vetro, con residuo fisso di massimo 50-70 mg/l. Che cos'è il residuo fisso?

E' un valore che ti indica la quantità di sostanza solida (minerali principalmente) che restano dopo evaporazione. Se è troppo alto significa che l'acqua è molto ricca di minerali e spesso questo è poco utile se hai bisogno di “ripulire l'organismo” ed eliminare i liquidi in eccesso.

Quali sono i vantaggi di bere molto?

  • La tua pelle apparirà più luminosa ed elastica
  • Favorirai la disintossicazione dell'organismo
  • Aiuterai il tuo intestino a funzionare meglio
  • Ti sarà utile per ridurre la ritenzione idrica
  • Ti sentirai più attivo ed efficiente

Questi sono solo alcuni dei numerosi benefici di bere adeguate quantità di acqua...che dici, ti bastano?

 

Ricordati...l'acqua andrebbe sempre bevuta lontano dai pasti per non rallentare i processi digestivi.

 Lo so, ti stai chiedendo: “ma io non riesco a bere un litro e mezzo e poi il gusto dell'acqua non mi piace. Come faccio?”

 

Per iniziare prova così: Al mattino prepara tre bottigliette di acqua da 500 ml con diluito all'interno del succo di limone, che renderà l'acqua più accattivante da bere; il succo di limone poi è utile per alcalinizzare il pH dell'organismo.

 

La bottiglietta piccola di solito contenendo una quantità di liquido decisamente minore della bottigliona da 1.5 litri ti da' l'impressione di “fare prima” a finire la bottiglia e questo dovrebbe aiutarti a superare l'ostacolo del “troppa acqua...non ci riesco”.

 

Assicurati di avere sempre con te una bottiglietta ovunque tu sia, così ti ricorderai più facilmente di bere.

Alla fine della giornata il tuo obiettivo sarà di aver consumato tutte e tre le bottigliette ;)

 

Copyright © 2018 Studio Naturopatico Napoleone by Cristina Napoleone - All rights reserved