· 

quando la crostata è veg ;)

Qualche tempo fa in un libro di cucina veg ho trovato questa ricettina facile e davvero buona...ho fatto qualche modifica agli ingredienti e...ne è venuta fuori una crostata veg davvero da leccarsi i baffi! Friabile, non troppo dolce...davvero super!

 

Ingredienti:

250 g di farina tipo 2

80 g di zucchero di canna integrale

80 ml di latte di riso o mandorle

80 ml di olio extra vergine d'oliva

1/2 cucchiaino di lievito per dolci (acquistalo nei negozi bio!)

1 pizzico di sale

1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere

la scorza di 1 limone non trattato

marmellata a scelta (io ne uso circa 1 vasetto di medie dimensioni)

 

Procedimento:

In una ciotola unisci tutti gli ingredienti secchi (farina, sale, lievito, vaniglia).

Mescola a parte il latte vegetale con l'olio e lo zucchero. Aggiungere i liquidi all'interno della terrina dove hai miscelato gli ingredienti secchi. Mescola bene per evitare la formazione di grumi. Aggiungi la scorza di un limone bio.

Lavora velocemente l'impasto con le mani fino a formare una "palla" che avvolgerai in un canovaccio e poi metterai in frigo per 20 minuti.

Passato questo tempo, prendi l'impasto e mettine da parte una piccola quantità che ti servirà poi per fare le striscioline sopra la torta.

Prendi una teglia (circa 24-26 cm di diametro), rivestila internamente di carta da forno. Stendi l'impasto nella teglia, bucherella il fondo con una forchetta e riempi di marmellata (o crema di cioccolato veg se preferisci).

Prepara le striscioline e disponile a tuo piacimento sopra la torta. 

Inforna in forno già caldo a 170 gradi per circa 25 minuti.

 

Copyright © 2018 Studio Naturopatico Napoleone by Cristina Napoleone - All rights reserved